1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Wall Street frena dopo il deludente dato macro sulle vendite di case

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta contrastata per la Borsa americana, che dopo una partenza sprint si è indebolita tyrascinandosi in territorio negativo. A sgonfiare l’entusiasmo iniziale è stato un nuovo dato macro. Le compravendite di case negli Usa sono scese del 6,5% mensile e del 21,5% annuo in agosto, deludendo le attese degli analisti e rinnovando i timori per il mercato immobiliare. Alla notizia il Dow Jones ha invertito rotta e cominciato ad arretrare fino a raggiungere quota 14047,31, in calo dello 0,28%, seguito dall’S&P500 che è scivolato appena sotto l’asticella della parità e si è fermato a 1546,63 punti. E’ andata meglio per il Nasdaq che ha guadagnato lo 0,22% attestandosi a quota 2747,11 dopo l’annuncio dell’acquisizione del Boston Stock Exchange per 61 milioni di dollari.