1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Wall Street : Dow Jones sotto i 7000 punti , S&P500 poco sopra i 700

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La prima seduta di marzo per i listini americani si chiude in profondo rosso trascinati al ribasso dal settore bancario ed in particolare da Citigroup che aggiorna i suoi minimi a 1,2 dollari per azione lasciando sul terreno un ulteriore 20% dopo i 40 punti persi venerdì. A fine seduta il Dow Jones abbandona anche la soglia dei 7000 punti con un ribasso del 4,24%, l’S&P500 si ferma a 700,59 punti in flessione del 4,69% mentre il Nasdaq Composite a 1322.85 punti segna una flessione poco inferiore ai quattro punti percentuali.
Oltre a Citigroup tra i singoli temi da segnalare Alcoa che perde l’11,88% e General Electric in flessione del 10,69%. Male anche General Motors a -0,67% ma comunque sopra i 2 dollari per azione. Sul fronte valutario , poco mosso il dollaro nei confronti dell’euro con un tasso di cambio a 1,2572.