1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Wall Street: discesa vertiginosa delle quotazioni

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Wall Street chiude una nuova seduta in negativo facendo segnare record al ribasso per molti titoli dei propri listini. L’indice Dow Jones cede il 4,09%,il Composite il 4%, il Nasdaq 100 il 3,22% e lo S&P500 il 4,25%. Pesante l’effetto del settore bancario, che vede tra i principali ribassi Citigroup in discesa del 9,73%, Goldman Sachs del 4,39% e Jp Morgan Chase del 13,99%. Seduta altalenante per General Electric che si attesta a quota 6,66 dollari in ribasso dello 0,45%. Perde terreno anche il settore legato alla tecnologia; male Microsoft sotto del 5,27% seguita da Oracle in calo del 2,87% e Sun Microsystem del 9,11%. In discesa il future WTI che tocca quota 43,67 dollari al barile mentre il cross euro dollaro in ribasso del 0,84% si attesta a quota 1,2554.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borse europee: apertura debole, Londra chiusa per festività

Le Borse europee hanno aperto la prima seduta della settimana fiacche, in una giornata priva di particolari spunti, complice la chiusura per festività di diverse piazze azionarie nel mondo, tra cui anche Londra. In avvio a Francoforte il Dax segna un…

MERCATI

Chiusura di ottava di poco sotto la parità per le borse europee

Grazie a un miglioramento nella seconda parte innescato dalla revisione al rialzo del Pil statunitense del primo trimestre (+1,2%), i listini europei riducono le perdite e chiudono la settimana di poco sotto la parità.

A Londra il Ftse100 ha term…

WALL STREET

Borse Usa partono deboli, l’outlook spinge Big Lots

Dopo aver aggiornato i massimi storici, Wall Street parte debole in vista del weekend lungo a causa del Memorial Day (lunedì prossimo mercati chiusi). Nei primi scambi il Dow Jones segna un rosso dello 0,07% mentre S&P500 e Nasdaq scendono entrambi d…