1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Wall Street di poco sopra la parità, indicazioni sotto le stime dai dati macro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza sopra la parità per l’azionario statunitense. Causa le indicazioni negative arrivate dai dati macroeconomici, che potrebbero convincere la Banca centrale statunitense a rinviare il primo incremento del costo del denaro dal 2006, pochi minuti dopo l’avvio degli scambi Dow Jones e S&P500 salgono dello 0,18% mentre il Nasdaq segna un +0,09%.

Il mese scorso le vendite al dettaglio negli Stati Uniti hanno mostrato una crescita dello 0,2% (consenso + 0,3 per cento) e indicazioni sotto le stime sono arrivate anche dalla produzione industriale (-0,4% vs il -0,1% del consenso) e dall’indice che misura l’andamento della capacità produttiva (in calo dal 78 al 77,6%, consenso al 77,9%). A settembre l’Empire manufacturing index si è attestato a -14,67 punti, contro i -14,92 della passata rilevazione (attese a -0,5 punti).

In arrivo l’indicatore che misura l’andamento delle scorte delle imprese, stimate in calo a luglio dello 0,2% mensile.