1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Wall Street: deboli vendite sulle piazze americane

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo una tre giorni di rialzi senza sosta Wall Street tinge le proprie quotazioni di rosso e rallenta la corsa. I principali indici si trovano nei pressi della parità con il Dow Jones lievemente positivo +0,27%, l’S&P 500 che cede lo 0,07% mentre il Nasdaq 100 scende del 0,47%. A sostenere i listini il settore bancario con Citigroup positiva del 7,19%, Jp Morgan sale del 1,38% e Bank of America a +1,54%. Bene anche il settore auto con Ford in netta rimonta con una variazione percentuale positiva del 4,29% che la porta a raggiungere i 2,19 dollari mentre radiosa General Motors segna un guadagno a doppia cifra mettendo a segno un +22,94%. Sul fronte della tecnologia in discesa Oracle -0,90%, Apple che cala del 0,56% mentre scende pesantemente Microsoft sotto del -3,76%. Il cross euro dollaro scende lievemente del 0,09% portandosi a quota 1,2901 mentre il future WTI rallenta la corsa in discesa dell’1,66% a quota 46,25 dollari al barile.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borse europee chiudono piatte

Dopo una prima parte incerta, chiusura di ottava intorno alla parità per le borse europee. Tra le cause della risalita troviamo le indicazioni migliori delle stime arrivate dai dati macro: …

USA

Wall Street apre sotto la parità

Apertura in flessione per Wall Street in scia alle nuove minacce della Corea del Nord di un possibile lancio missilistico. Col riemergere delle tensioni geopolitiche torna la cautela sui listini …