Wall Street: deboli vendite sulle piazze americane

Inviato da Redazione il Ven, 13/03/2009 - 19:19
Dopo una tre giorni di rialzi senza sosta Wall Street tinge le proprie quotazioni di rosso e rallenta la corsa. I principali indici si trovano nei pressi della parità con il Dow Jones lievemente positivo +0,27%, l'S&P 500 che cede lo 0,07% mentre il Nasdaq 100 scende del 0,47%. A sostenere i listini il settore bancario con Citigroup positiva del 7,19%, Jp Morgan sale del 1,38% e Bank of America a +1,54%. Bene anche il settore auto con Ford in netta rimonta con una variazione percentuale positiva del 4,29% che la porta a raggiungere i 2,19 dollari mentre radiosa General Motors segna un guadagno a doppia cifra mettendo a segno un +22,94%. Sul fronte della tecnologia in discesa Oracle -0,90%, Apple che cala del 0,56% mentre scende pesantemente Microsoft sotto del -3,76%. Il cross euro dollaro scende lievemente del 0,09% portandosi a quota 1,2901 mentre il future WTI rallenta la corsa in discesa dell'1,66% a quota 46,25 dollari al barile.







COMMENTA LA NOTIZIA