1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Wall Street debole, Apple forte

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Giornata fiacca per la Borsa americana, che chiude con gli indici negativi. Il Dow Jones ha ceduto lo 0,22% a 12552,55 punti, lo S&P500 ha lasciato sul terreno lo 0,33%, attestandosi a 1433,37. Peggio il Nasdaq che ha perso lo 0,38%, scontando il fallimento dell’opa ostile sul London Stock Exchange. In attesa delle previsioni della Banca Centrale sull’economia, occupazione e inflazione al congresso Usa, gli investitori hanno rivolto la loro attenzione sul fronte societario. Brutta giornata per Walt Disney, che è retrocesso dell’1,28%. Male anche Bristol Myers (-3,26%), penalizzata dalle indiscrezioni sull’interruzione delle trattative per la fusione con la francese Sanofi-Aventis. A risollevare il mercato ci hanno pensato Alcoa che ha guadagnato l’1,17%. Bene anche Home Depot che ha segnato un progresso dell’1,07%. Nel comparto hi-tech corre Apple (+1,93%), spinta dall’upgrade da parte di Citigroup.