1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Wall Street contrastata, positivo solo il Nasdaq

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta difficile per la Borsa americana che chiude gli scambi con gli indici contrastati. Il Dow Jones è sceso dello 0,41% a 12686,02, lo S&P500 ha ceduto lo 0,09% attestandosi a quota 1456,38, mentre il Nasdaq è riuscito a strappare il segno positivo avanzando dello 0,26% a 2524,94 punti. A smorzare gli entusiasmi è stato il rialzo del petrolio, che ha toccato i massimi dalla fine del 2006, alimentando anche timori di una nuova pressione inflazionistica. Sul fronte societario, Merck è retrocessa dell’1,5%, seguita da General Motors che ha ceduto l’1,89%. Male anche Toll Brothers che ha perso il 3,56%, dopo che ha riportato deludenti risultati relativi all’ultimo trimestre con profitti e ricavi in calo del 67% e del 19%. A risollevare le sorti del mercato ci hanno pensato i titoli dell’high tech. Whole Foods Market ha segnato un progresso del 14,03%, dopo aver annunciato l’intenzione di acquisire Wild Oats Market, che a sua volta ha guadagnato il 17,11%.