1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Wall Street contrastata, Motorola scivola dopo profit warning

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Indecisa e incerta la Borsa americana è avanzata zoppicando e ha chiuso la seduta con gli indici contrastati. Il Dow Jones è avanzato dello 0,11% a 12461,14 punti, mentre l’S&P500 ha segnato un minimo calo attestandosi a 1434,56. A scontare le maggiori pene è però il settore tecnologico dove il Nasdaq è sceso dello 0,17% a 2451,74 punti. Il ritorno del prezzo del petrolio sui livelli di 62 dollari al barile e il profit warning di Motorola hanno smorzato gli entusiasmi del mercato che aveva accolto positivamente nei giorni scorsi l’annuncio della Fed sui tassi d’interesse. Sul fronte societario ha fatto preoccupare Motorola, il secondo produttore al mondo di telefoni cellulari, che è caduto del 6,62%, dopo aver previsto utili e vendite per il 2007 inferiori alle sue stesse attese. Ha seguito a ruota libera Palm, sceso dell’8,8%. Il titolo si è visto sfumare l’ipotesi di acquisizione da parte di Motorola. Ma sono stati i titolo farmaceutici ad essere tra quelli più volatili. Adams Respiratory Therapeutics è schizzato del 15% e Atherogenics è avanzato del 16%.