Wall Street contrastata, Cisco spinge il Nasdaq

Inviato da Redazione il Lun, 05/02/2007 - 08:37
Giornata zoppicante per la Borsa americana che archivia la seduta con gli indici contrastati: il Dow Jones ha ceduto lo 0,16% a 12653,49 punti, mentre lo S&P500 si è attestato a 1448,39 punti, con un rialzo dello +0,17 e il Nasdaq è salito a quota 2475,88, guadagnando lo +0,30%. A preoccupare gli investitori sono stati i dati sull'occupazione negli Usa relativi al mese di gennaio. Sul fronte societario ha perso Chevron (-0,21%), dopo la diffusione della trimestrale che ha visto il profitto in calo del 9%. Il Nasdaq invece ha beneficiato del balzo dei guadagni di Electronics Arts (+1,17%) e del rialzo del 2,07% di Cisco Systems.
COMMENTA LA NOTIZIA