1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Wall Street conclude in rosso la sessione del giovedi’

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Chiusura in territorio negativo per gli indici di Borsa statunitensi dopo una seduta nella quale il mercato sembra aver preso in considerazione alcuni segnali provenienti dal mercato delle obbligazioni e la decisione della Bank of Japan di porre fine definitivamente alla politica monetaria ultraespansiva nel Sol Levante. Neanche il balzo dei titoli Gm (+4,51%) è riuscito a ribaltare il risultato finale. Il produttore di auto dovrebbe essere vicino alla conclusione di un accordo con i sindacati dei lavoratori del comparto. In calo Google (-3%) dopo l’accordo da 90 milioni di dollari in una class action promossa contro il colosso che non avrebeb vigilato abbastanza contro il perpretrarsi di una frode legata ai banner pubblicitari mentre dopo il bell’esordio Nyse ha ritracciato di circa un punto percentuale. Al termine delle contrattazioni il Dow Jones Industrial si è assestato a quota 10.972,28 punti con un ribasso dello 0,30% mentre il Nasdaq Composite è arretrato dello 0,78% a 2.249,72 punti.