1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Wall Street: clima reso ancora più incerto dopo dati sul mercato del lavoro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nelle piazze finanziarie degli Stati Uniti prevale un clima interlocutorio, con i tre principali indici scambiati in ordine sparso. I dati diffusi nel primo pomeriggio hanno messo in luce un mercato del lavoro in lieve flessione rispetto alle aspettative ma in salute. Il Dipartimento del lavoro ha annunciato che il mese scorso il saldo delle buste paga nei settori non agricoli, le famigerate non-farm payrolls, ha segnato un incremento di 161 mila unità. Gli analisti avevano stimato un incremento di 174 mila unità. Calo che comunque sembra non intaccare le ipotesi di un incremento dei tassi di interesse nel meeting della Fed in agenda a dicembre. Ad intorbidire il clima di Wall Street c’è tuttavia l’attesa per la tornata elettorale di martedì, con il confronto fra il candidato repubblicano Donald Trump e la democratica Hillary Clinton giunto al rush finale. In questo quadro l’S&P500 e il Nasdaq vengono scambiati sulla parità, mentre il Dow Jones Industrial segna un -0,1% circa.