Wall Street: Citi taglia il target price sui colossi bancari Usa

Inviato da Luca Fiore il Gio, 28/06/2012 - 15:00
Quotazione: CITIGROUP
Quotazione: GOLDMAN SACHS G
Quotazione: MORGAN (J.P.)
Citi Investment Research taglia il prezzo obiettivo sui maggiori istituti statunitensi a causa del rallentamento della ripresa. L'istituto statunitense ha annunciato di aver ridotto il prezzo obiettivo su Bank of America da 9 a 8 dollari, quello su Goldman Sachs da 145 a 110 dollari, quello su Jp Morgan da 45 a 43 dollari e quello su Morgan Stanley da 20 a 16 dollari. "Dopo le solide performance del primo trimestre -si legge nella nota diffusa da Citi- nel secondo trimestre le banche statunitensi dovranno fronteggiare il rallentamento della crescita, il ritorno delle tensioni in arrivo dall'Europa, l'allargamento degli spread creditizi ed il calo dei prezzi dell'azionario e delle materie prime".
COMMENTA LA NOTIZIA