Wall Street: chiusura in rosso

Inviato da Flavia Scarano il Gio, 16/10/2014 - 08:05
Wall Street ha terminato le contrattazioni in ribasso, appesantita dai timori sulla crescita globale ma anche su un possibile allargamento dell'epidemia di Ebola ad Europa e Stati Uniti. L'indice Dow Jones ha perso l'1,06% a 16.141,74 punti, l'S&P500 è arretrato dello 0,81% a 1.862,49 punti mentre il Nasdaq è scivolato dello 0,28% a 4.215,32 punti.
COMMENTA LA NOTIZIA