Wall Street: chiudono sui minimi gli indici Usa , DJ -1,25%

Inviato da Redazione il Mar, 16/06/2009 - 22:10
Lo spettro della crisi economica sembra tornato ad aleggiare sui mercati azionari e dopo le pesanti chiusure di ieri i listini statunitensi mettono a segno un'altra seduta in rosso.
Il Dow Jones termina con un ribasso dell'1,25% a 8504 punti mentre l'S&P500 lascia sul terreno l'1,27% a 911,99 punti. Si allinea anche il settore High Tech con il Nasdaq Composite che scende dell'1,11% a 1796,18 punti.

Come a metà seduta, tra le big del Dow Jones, scendono Bank of America (-4,50%) e Walt Disney (-3,13%) mentre al contrario salgono, seppur riducendo i guadagni, Microsoft (+0,13%) e Pfizer (+0,21%).
Sul mercato dei cambi il rapporto tra euro e dollaro si attesta a 1,3837.
COMMENTA LA NOTIZIA