1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Wall Street chiude sopra la parità

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta in crescendo per Wall Street, che dopo un inizio incerto è riuscita a chiudere sopra la parità. Il Dow ha terminato in rialzo dello 0,17% a 12.062,26 punti, +0,24% dello S&P che è salito a 1.307,10 e +0,16% del Nasdaq a 2.753,88. La risalita degli indici è attribuibile alle indicazioni fornite dal Chairman Bernanke, che ha ribadito che la Fed continuerà a stimolare l’economia anche nei prossimi mesi, e agli aggiornamenti arrivati dai dati macro, risultati maggiori delle attese. Nel quarto trimestre la produttività non agricola è salita del 2,6%, la scorsa settimana le nuove richieste di sussidio sono scese a 415 mila, a dicembre gli ordini all’industria hanno messo a segno un +0,2% e nel mese corrente l’Ism servizi si è attestato a 59,4 punti. Dal fronte societario è sempre la earning season a monopolizzare l’attenzione. Prima dell’apertura arrivati i numeri trimestrali di Dow Chemical (+0,27%), Merck (-2,72%) e ITT (+0,74%), tutti migliori del consenso. In linea con le stime la trimestrale di Kellogg (+4,29%) mentre Viacom (-0,96%) ha registrato un utile adj. sopra le stime e ricavi in calo.