1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Wall Street chiude positiva nel giorno della Fed

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le minute dell’ultima riunione del board della Federal Reserve riportano gli acquisti a Wall Street, che chiude con tutti gli indici con il segno più. L’istituto guidato da Ben Bernanke ha confermato che se la situazione dovesse peggiorare è pronto ad intervenire per sostenere la prima economia del pianeta; nuove misure di allentamento non sono state finora introdotte solo perché i membri della Fed vogliono prima valutare l’andamento dell’economia. Anche questa volta la voce fuori dal coro è stata quella di Thomas Hoenig, n.1 della Fed di Kansas City, che nel corso di un intervento ha ribadito quanto già affermato in precedenza: un nuovo round di allentamento quantitativo “aggiunge ulteriori incertezze ai mercati finanziari in cambio di pochi benefici”. Dal fronte macro +0,2% mensile e +2,5% annuo per l’indice Redbook, relativo alle vendite nelle grandi catene retail nella prima settimana di ottobre. Il Dow ha terminato in frazionale crescita dello 0,09% portandosi a 11.020,40 punti, +0,38% dello S&P che sale a 1.169,77 punti e +0,65% per il Nasdaq a 2.417,92. Dal fronte societario torna alla ribalta l’M&A, con Pfizer (+0,57%) che ha offerto 3,6 mld di dollari in contanti per acquisire il controllo di King Pharma, che si è portata a casa il 39,31% salendo a 14,14 dollari, non lontana dai 14,25 dollari messi sul piatto dalla società newyorkese. +0,95% di Kodak nel giorno della nomina del nuovo direttore finanziario Antoinette McCorvey; Fitch Ratings ha portato l’outlook sul rating a “negativo” dal precedente “stabile”, confermando la valutazione “B-“. Segno più anche per Apple (+1,08%) in linea con l’innalzamento del prezzo obiettivo a 385 da 340 dollari (“overweight”) decretato da Barclays, e Intel (+1,07%), in attesa della pubblicazione dei conti trimestrali.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borse europee in positivo, comparto auto in evidenza

Borse europee positive nel giorno del meeting della Banca Centrale Europea: Londra si è fermata a 7.418,07 punti (+0,53%), Francoforte a 12.500,47 (+0,63%), Parigi a 5.453,58 (+0,74%) e Madrid a …

MERCATI

Piazza Affari in positivo, Mediaset in evidenza

In attesa del responso in arrivo dal meeting della Banca Centrale Europea, il listino milanese si muove, in linea con le altre borse europee, sopra la parità. A metà seduta, …

MERCATI

Borse europee in positivo, focus sul meeting della BCE

Borse europee sopra la parità in attesa delle indicazioni che arriveranno da Francoforte, dove si riunisce il board della Banca Centrale Europea. A metà seduta Parigi guadagna mezzo punto percentuale, …