Wall Street chiude positiva, focus sui tecnologici

Inviato da Flavia Scarano il Ven, 02/11/2012 - 08:53
Chiusura in netto rialzo per Wall Street grazie ai dati macro positivi usciti in giornata. L'indice Dow Jones ha chiuso a +1,02% a 13.229,93 punti, il Nasdaq è avanzato dell'1,44% a 3.020,06 punti mentre lo S&P 500 ha messo a segno un progresso dell'1,08% a 1.427,48 punti. L'indice ISM di ottobre è salito oltre le attese rimanendo oltre la soglia dei 50 punti che demarca la zona di recessione. La fiducia dei consumatori di ottobre si è attestata ai massimi dal 2008. Il numero di sussidi di disoccupazione si è rivelato in calo di 9mila unità a 363 mila richieste, mentre il dato sulla produttività è salito oltre le previsioni a +1,9% nel terzo trimestre, contro il +2,2% del secondo trimestre. Sul fronte del mercato del lavoro, le assunzioni nel settore privato rese note dall'ADP hanno evidenziato 158 mila nuovi assunti in ottobre, in rialzo rispetto ai 131 mila attesi dal dagli analisti. Tra i titoli del giorno, focus sui tecnologici con Microsoft che ha chiuso la seduta a oltre +3,2%. Male Netflix dopo il taglio di rating di Oppenheimer, in calo di oltre il 4%. Bene Apple +0,64%, IBM +1,10%, Google +1,36%, Intel +3,38% e Cisco +2%.
COMMENTA LA NOTIZIA