1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Wall Street chiude l’ottava in leggero calo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La serie di dati macroeconomici resi noti in mattinata, che hanno in parte allontanato il timore di nuove fiammate inflazionistiche e di reazioni troppo marcate della Federal Reserve nella manovra dei tassi di interesse, non è stata sufficiente a far recuperare a Wall Street il terreno perduto nella prima parte della seduta. Al termine delle contrattazioni il Dow Jones Industrial ha pagato un arretramento dello 0,19% a 11.129,97 punti mentre l’indice tecnologico Nasdaq Composite ha terminato appena sopra la linea di galleggiamento, +0,02% a 2.341,35 punti. Sui listini seduta difficile per Caterpillar, in arretramento di quasi un punto percentuale dopo l’annuncio del progetto per un nuovo impianto a Shanghai, e Ford, penalizzata dalle attese dei dati sulle vendite di auto a marzo che la vedono perdere quote di mercato a favore dei rivali di Toyota. Di tono positivo la seduta di General Motors (+1% circa), accompagnata tra le altre da Hewlett Packard e Honeywell mentre i sengi rossi sono stati per Verizon, McDonald’s e Altria Group.