Wall Street chiude incerta ma il Dow strappa il segno piu'

Inviato da Redazione il Gio, 29/09/2005 - 08:52
Chiusura dai due volti per la Borsa americana nella seduta di metà ottava. Mentre il Dow Jones Industrial è riuscito a portare a casa lo 0,16% a 10.473,09 punti, l'indice tecnologico Nasdaq Composite ha fallito di poco l'aggancio con la parità chiudendo a 2.115,40 punti e -0,05%. Entrambi i listini hanno però dovuto ritracciare i guadagni della mattinata dopo l'incremento del prezzo del barile di petrolio. Il dato sulle scorte settimanali di oro nero è risultato migliore delle attese e ha provocato un ritracciamento delle quotazioni attirando gli acquisti su un prezzo giudicato favorevole dagli operatori. Per i singoli titoli scivola Eastman Kodak che ha annunciato di attendersi un risultato operativo dalla divisione digitale minore di quanto stimato in precedenza, male Delphi (-2,5%), dopo che il direttore generale Robert Miller ha proposto al consiglio di amministrazione l'iscrizione dell'impresa alle procedure per l'amministrazione controllata (Chapter 11), e Apple (-5%) che dovrà sostituire tutti gli schermi dei nuovi Nano iPod che si rompono con estrema facilità.
COMMENTA LA NOTIZIA