1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Wall Street chiude in rosso nonostante il buon rialzo di Pfizer

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I principali indici della Borsa statunitense hanno terminato la seduta in territorio negativo nonostante il buon andamento del comparto farmaceutico, trascinato al rialzo dalla vittoria di Pfizer contro l’indiana Ranbaxy Laboratories su una questione di brevetti. Pfizer ha guadagnato circa 7 punti percentuali. Bene anche Schering-Plough (+4% circa), ed Eli Lilly con un rialzo intorno al punto percentuale. In debolezza il settore petrolifero, principale causa del segno meno statunitense. A New York il barile di petrolio è sceso fino a 57,33 dollari con un calo netto dell’1,3%. Male General Motors (-3% circa) dopo il downgrade ricevuto da Fitch e Caterpillar che ha lasciato sul terreno quasi 5 punti percentuali. Infine l’acquisizione di Constellation Energy Group da parte di Fpl Group nel comparto energetico è stata accolta con scetticismo dal mercato con i titoli che hanno conclusoin ribasso rispettivamente di 4 e 0,2 punti percentuali circa.