Wall Street chiude in rosso, Dow Jones torna sotto 17mila punti

Inviato da Daniela La Cava il Ven, 18/07/2014 - 07:45
Quotazione: GOOGLE CL A
Quotazione: GOOGLE INC
Wall Street termina le contrattazioni in rosso in scia alle possibili contraccolpi geopolitici dopo l'incidente aereo della Malasya Airlines di ieri. A New York l'indice Dow Jones ha frenato, registrando un calo dello 0,94% a 16.976,81 punti, mentre l'S&P500 ha mostrato una flessione dell'1,18% a 1.958,12. Giù anche il Nasdaq composite che è sceso dell'1,41% a 4.363,45 punti. Ieri a mercato chiuso sono arrivati i conti trimestrali di Google e Ibm.
COMMENTA LA NOTIZIA