Wall Street chiude in rosso

Inviato da Redazione il Mer, 24/02/2010 - 07:24
Seduta negativa per Wall Street, appesantita dal calo della fiducia dei consumatori a 46 punti. Un risultato pesantemente condizionato dalle prospettive sull'andamento del mercato del lavoro. Il Dow Jones ha così chiuso in calo dello 0,97% a 10.282,41 punti, -1,21% per lo S&P 500 che scende a 1.094,6 e -1,28% del Nasdaq a 2.213,44. Comparto retail sotto i riflettori, con Macy's (-1,08%) che ha annunciato utili migliori delle attese. Debole Wal-Mart (-0,39%), dopo l'acquisizione del servizio online di film Vudu. +1,42% per Home Depot, che nel quarto trimestre grazie ai tagli dei costi ha messo a segno un utile di 342 milioni di dollari.
COMMENTA LA NOTIZIA