1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Wall Street chiude in rialzo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’ottava seduta con il segno più nelle ultime nove permette allo S&P di rompere quota 1.200 (+0,80% a 1.207,17 punti) e al Nasdaq di toccare i 2.500 punti (+0,81% a 2.500,31 punti). Bene i titoli energetici che beneficiano della risalita del greggio (a ridosso degli 83 dollari/barile) e indicazioni positive dalle trimestrali. Sul Dow (+0,23% a 11.117,06 punti), 3M (+1,63%), Exxon e Jp Morgan (+1,08% per entrambe) guidano i rialzi. Tra i finanziari -2,05% per Goldman Sachs, che con utili a $5,59 per azione ha superato di slancio le attese ($4,01); in sede di votazione all’interno della Sec sarebbero emerse divergenze sull’opportunità o meno di aprire l’indagine. Restando in tema di trimestrali, -1,92% per Ibm, che nonostante abbia migliorato l’outlook 2010 e battuto le stime ha perso terreno a causa di alcune prese di beneficio.