1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Wall Street chiude in rialzo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nonostante le indicazioni negative arrivate dall’indice manifatturiero dell’area di New York, in calo a 4,1 punti, e dalla produzione industriale di agosto, +0,2% contro il +0,3% atteso, i supporti, primo tra tutti quota-1.115 punti per lo S&P, hanno retto, permettendo al Dow di terminare in rialzo dello 0,44% a 10.572,73 punti, allo S&P di chiudere con un +0,35% a 1.125,07 e al Nasdaq di salire di mezzo punto percentuale a 2.301,32. La notizia della giornata è rappresentata dall’intervento della BoJ per fermare il superyen. A livello societario, da segnalare la mossa di Warren Buffett, che ha allentato la presa sull’agenzia Moody’s (-1,04%). Il guru della finanza ha infatti venduto, tramite la Berkshire Hathaway (+0,63%), 1,35 milioni di azioni della società di rating. Parità per Honeywell (+0,07%), che ha annunciato di aver finalizzato l’acquisizione di Sperian Protection per 1,4 miliardi di dollari. +35,38% per Savient Pharma dopo l’ok ad un farmaco per la gotta da parte della Food and Drug Administration. Tra i finanziari, +2,7% e +5,22% per Visa e Mastercard. Quest’ultima ha annunciato un nuovo piano di buyback da 1 mld di dollari.