Wall Street chiude in positivo trainata da Morgan Stanley

Inviato da Redazione il Mar, 14/06/2005 - 09:02
Chiusura in territorio positivo nella prima seduta della settimana per gli indici della Borsa americana. Il Dow Jones Industrial ha terminato con un rialzo limitato allo 0,09% a 10.522,56 punti mentre il Nasdaq Composite ha guadagnato lo 0,29% a 2.068,96. Nell'assenza di appuntamenti macroeconomici di rilievo l'attenzione del mercato si è focalizzata su Morgan Stanley. Il controverso presidente della banca d'affari americana Philip Purcell, al centro di attacchi da parte di azionisti, analisti e dipendenti, ha accettato di lasciare la carica con grande sollievo del mercato che ha premiato i titoli della società con un rialzo di quasi due punti percentuali. In calo invece Procter & Gamble che ha deciso di tagliare il budget di investimento sugli spot in televisione. Calo anche per Elan (-4%) e Biogen Idec dopo un possibile quinto caso di infezione encefalica legata al farmaco per la sclerosi multipla.
COMMENTA LA NOTIZIA