Wall Street chiude in positivo grazie alle materie prime

Inviato da Daniela La Cava il Mar, 10/05/2011 - 07:37
Le Borse Usa chiudono la seduta con il segno più, spinte al rialzo dal buon andamento delle materie prime. Il Dow Jones ha terminato con un +0,36% a 12.684,68 punti, +0,45% dello S&P a 1.364,29 e +0,55% del Nasdaq a 2.843,25. Tra le notizie del giorno, -2,3% a 44,16 dollari per Citigroup nel giorno del raggruppamento azionario 1:10. Per quanto riguarda l'M&A, segno meno per Hertz Global Holdings (-1,01%), che ha offerto 2,08 mld di dollari per l´acquisizione di Dollar Thrifty Auto Group (+13,75%), e per Tenet Healthcare (-0,15%), il cui board ha respinto un'offerta da 4,1 mld arrivata da Community Health Systems (+1,47%). Dal fronte trimestrali, acquisti su Sysco Corporation, AES e Sempra Energy (+10,73, +1,62 e +0,29%). Migliori delle stime anche le indicazioni arrivate dalle vendite di aprile di McDonald´s (+0,78%).
COMMENTA LA NOTIZIA