1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Wall Street chiude in positivo grazie ai retailer

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Si è interrotta ieri la sequenza di chiusure negative per la Borsa americana. A fine giornata l’S&P500 ha chiuso in rialzo dell’1,01% mentre il Nasdaq è salito dell’1,3%. Gli operatori hanno apprezzato i risultati annunciati da due tra le principali catene di distribuzione Usa, Home Depot e Target Corp. Entrambe hanno battuto le attese degli analisti fornendo indicazioni positive sulla domanda da parte dei consumatori americani. E’ passata quasi inosservata la delusione per il calo dei permessi per nuove costruzioni statunitensi. Un dato inatteso che ha nuovamente confermato le difficoltà per la ripresa del settore immobiliare Usa.

Commenti dei Lettori
News Correlate
RECUPERO DEL POUND

Forex: deboli dati non deprimono la sterlina

Recupero per la sterlina sul forex con cross gbp/usd tornato sopra quota 1,42 dopo la debolezza della vigilia a seguito dell’inflazione più debole del previsto a marzo (+2,5% annuo, sui …

INFLAZIONE UK AI MINIMI A UN ANNO

Forex: sterlina affonda dopo debole inflazione UK

La battuta d’arresto per l’inflazione britannica si fa sentire sulla sterlina che si muove in forte ribasso contro le altre principali valute. Il cross tra sterlina e dollaro è sceso …