Wall Street chiude in negativo sui minimi di giornata

Inviato da Marco Berton il Mar, 15/06/2010 - 07:28
Il nuovo downgrade ai danni di Atene deprime gli indici statunitensi che nel finale perdono terreno chiudendo ai minimi intraday. La seduta era iniziata sotto i migliori auspici, sorretta dal +1,3% e dal +0,8% messo a segno ad aprile dalla produzione industriale in Giappone e nell'Eurozona. Tra i titoli del Dow Jones, due velocità per Caterpillar (+1,28%) e per Du Pont (-1,99%). Tra i finanziari Lincoln National Corporation ha annunciato l´emissione di 335 mln di dollari in azioni e di 750 mln di senior notes. I proventi delle emissioni saranno utilizzati per ripagare i 950 mln di dollari ricevuti dal Dipartimento del Tesoro nel corso della crisi. Il titolo si è così portato a casa il 3,98%. Tiene sempre banco la vicenda Bp (-9,71%). Oggi la compagnia petrolifera britannica ha comunicato che finora la marea nera del Golfo del Messico le è costata 1,6 miliardi di dollari. Per quanto riguarda l'M&A, Cablevision Systems (+5%) ha annunciato l'acquisizione di Bresnan Communications da Providence Equity Partners in una transazione valutata circa 1,365 miliardi di dollari. Il titolo Avi Biopharma (+11,03%), azienda attiva nel comparto delle biotecnologie, nei prossimi 12 mesi potrebbe registrare una crescita "significativa". Parola della rivista Barron's.
COMMENTA LA NOTIZIA