1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Wall Street chiude in negativo appesantita dai conti di Jp Morgan

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Borsa di New York ha chiuso la seduta di venerdì con segno negativo, appesantita dai conti di Jp Morgan. Il colosso bancario ha riportato negli ultimi tre mesi del 2009 un utile per azione che ha nettamente superato le attese di mercato (74 centesimi contro stime a 60 centesimi), ma i ricavi si sono attestati a 25,24 miliardi di dollari contro stime di consensus poste poco al di sopra dei 26 miliardi. I dati hanno pesato sull’intero settore bancario, con in prima fila Goldman Sachs (-1,97%), Morgan Stanley (-2,63%) e Bank of America (-3,33%). A fine seduta il Dow Jones ha ceduto lo 0,94% attestandosi a quota 10609,65, l’S&P500 è scivolato di oltre 1 punto percentuale, mentre il Nasdaq ha perso l’1,24% a 2287,99 punti.