Wall Street chiude in calo, pesano timori per l'Eurozona

Inviato da Valeria Panigada il Mar, 19/03/2013 - 08:27
La Borsa di New York ha chiuso la prima seduta della settimana con segno meno. A pesare sugli scambi i timori per l'Eurozona, scatenati con il piano di salvataggio di Cipro, che prevede prelievi forzosi sui depositi bancari. A fine giornata il Dow Jones ha terminato con un -0,43% a 14452,06 punti, mentre l'S&P500 ha ceduto lo 0,55% a 1552,10 punti mentre il Nasdaq ha perso lo 0,35% a 3237,59 punti.


TAG:
COMMENTA LA NOTIZIA