Wall Street cede ancora e scende ai minimi di giornata

Inviato da Redazione il Mar, 27/12/2005 - 19:48
Prende una piega decisamente negativamente la prima seduta post natalizia per i listini americani, con gli indici che dopo una partenza negativa viaggiano ora abbondantemente sotto la linea della parità e ai minimi intraday. In netta flessione i titoli petroliferi in conseguenza del ritracciamento del crude a 57,50 dollari al barile, così come molto male vanno i titoli legati a internet, dopo che Overstock.com ha reso noto di stimare risultati 2005 al di sotto di quanto inizialmente previsto, mancando così l'obiettivo del punto di break-even. In questo momento il Dow Jones lascia lo 0,77% a 10799 punti, lo S&P 500 arretra dello 0,80% a 1258 punti e il Nasdaq segna un calo dello 0,87% a 2229 punti.
COMMENTA LA NOTIZIA