1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Wall Street: avvio fiacco, i buoni dati sul lavoro rafforzano ipotesi rialzo tassi Fed

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Avvio fiacco per Wall Street, in scia ai dati sul mercato del lavoro americano. A ottobre il tasso di disoccupazione negli Stati Uniti è sceso al 5% rispetto al 5,1% della passata rilevazione (in linea con le attese) mentre il saldo delle buste paga nei settori non agricoli, le cosiddette non-farm payrolls, è risultato positivo per 271mila unità, in deciso miglioramento rispetto a settembre e ben oltre le attese degli analisti. Le indicazioni rafforzano l’ipotesi di un rialzo dei tassi di interesse da parte della Federal Reserve nella riunione del prossimo 16 dicembre. In questo quadro l’indice Dow Jones segna un rialzo dello 0,17% in area 17893 punti, mentre l’S&P500 e il Nasdaq rimangono piatti rispettivamente con un -0,04% e un -0,03%.

Commenti dei Lettori
News Correlate
LISTINI EUROPEI MISTI

Borse europee contrastate in apertura

Borse europee miste in avvio di contratatzioni. A Francoforte il Dax sale dello 0,04%, il listino francese Cac40 cede lo 0,22% e il Ftse 100 di Londra segna un +0,13 …

MERCATI

Borse europee deboli, UBS penalizzata dalla trimestrale

Le tensioni sul mercato dei bond e le indicazioni negative in arrivo dalle trimestrali penalizzano l’avvio di ottava dei listini europei. Peggio del previsto anche l’indice PMI manifatturiero di Eurolandia, …

SEGNO MENO PER I LISTINI

Borse europee deboli in avvio

La settimana comincia in leggero calo per le principali Borse europee, dopo la debole chiusura di Wall Street e della Borsa di Tokyo (indice Nikkei a -0,33%). I primi minuti …

CHIUSURA TOKYO

Borsa Tokyo in calo: Nikkei chiude a -0,33%

La Borsa di Tokyo chiude la prima seduta della settimana in calo, sotto il peso del comparto tecnologico. L’indice Nikkei ha fermato le lancette a quota 22.088,04 punti, mostrando una …