1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Wall Street arretra nonosante i positivi dati macroeconomici

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta di tono negativo per la Borsa statunitense che ha visto il Dow Jones Industrial chiudere a 10.962,36 punti con un arretramento dello 0,73% e il Nasdaq Composite perdere lo 0,63% a 2.316,69 nonostante i dati macroeconomici resi noti in giornata siano stati positivi, con un deficit commerciale in riduzione e un numero di nuove richieste di sussidi di disoccupazione settimanali inferiore alle attese. Hanno in particolare pesato, nel bilancio complessivo, alcuni giudizi negativi delle case d’affari su titoli blue chip come il downgrade di Coca Cola (-1% circa) a “in-line” da “outperform” operato da Goldman Sachs, quello di Jp Morgan Chase, arretrata di oltre un punto e mezzo percentuale, a “market perform” da “outperform” emesso da Piper Jaffray e quello di Visteon, sempre a “neutral” da “outperform” da parte di Csfb. Visteon ha termninato la seduta con uno scivolone del 17% dopo l’annuncio di un piano di chiusura di stabilimenti non profittevoli.

Commenti dei Lettori
News Correlate
Commessa per AW109 GrandNew

Leonardo debutta nel mercato elicotteristico irlandese

Leonardo si aggiudica un nuovo affare questa volta in Irlanda. La società guidata da Alessandro Profumo e il distributore ufficiale dei suoi elicotteri civili nel Regno Unito e in Irlanda, …

Documento per summit Argentina

Fmi, G20: “Italia eviti stimoli di bilancio pro-ciclici”

Da evitare gli stimoli di bilancio pro-ciclici per paesi come l’Italia dove la posizione è vulnerabile alla perdita di fiducia del mercato. Così scrive il documento preparato dal Fondo monetario …

Riservato a investitori istituzionali

Banco Bpm lancia nuovo covered bond

Banco Bpm ha lanciato un nuovo covered bond riservato a investitori istituzionali e qualificati e una volta emesso verrà quotato alla borsa del Lussemburgo. Il bond ha come sottostante un …

Report dell'agenzia di rating

Moody’s: con Iliad in Italia la più colpita Wind Tre

L’ingresso di Iliad nel mercato italiano ridurrà i ricavi da servizi dei tre operatori presenti, Wind Tre, Telecom Italia e Vodafone. Il calo sarà nel dettaglio del 4-6% solo nel …