1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Wall Street arretra davanti al barile di petrolio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Chiusura negativa per Wall Street con il Dow Jones Industrial che è arretrato dello 0,44% a 10.457,80 e il Nasdaq Composite a 2.050,12 in ribasso dello 0,56%. Le cattive notizie sono arrivate dal fronte petrolifero con le scorte settimanali in calo di 1,6 milioni di barili e un prezzo che a New York si è riportato sui 50 dollari al barile. Gli operatori della piazza finanziaria americana hanno quindi preferito passare all’incasso e monetizzare gli ultimi recenti rally della Borsa statunitense. All’interno del listino in vista Calpine cresciuta di oltre 20 punti percentuali dopo l’annuncio di un programma di ristrutturazione che dovrebbe dare una forte spinta ai profitti e Visteon, produttori di parti per auto, (+14%) dopo aver reso noto di voler riorganizzare la sua divisione operativa nordamericana in seguito a un accordo con Ford.