Wall Street apre negativa, ma rientra la paura Iran

Inviato da Redazione il Mer, 16/02/2005 - 15:47
Avvio di seduta in territorio negativo per i mercati statunitensi, sui quali paiono comunque essere rientrate le preoccupazioni che erano scaturite dalla notizia di un attacco missilistico da parte di un aereo non identificato in Iran. Nuovi aggiornamenti che hanno chiarito che si dovrebbe trattare sostanzialmente di un incidente hanno riportato in parte il sereno. I listini sono comunque depressi dal dato sulla produzione industriale, che ha mostrato in gennaio una crescita pari a zero. Il Dow Jones e lo S&P perdono lo 0,27% rispettivamente a 10808 e 1206 punti, mentre il Nasdaq arretra dello 0,36%.
COMMENTA LA NOTIZIA