Wall Street apre in ribasso dopo deludenti dati sul mercato del lavoro

Inviato da Alberto Bolis il Ven, 03/06/2011 - 15:35
Partenza in deciso ribasso per Wall Street dopo i deludenti dati sul mercato del lavoro Usa relativi al mese di maggio. Le non farm payrolls hanno mostrato la creazione di 54 mila posti di lavoro nel settore non agricolo, in decisa flessione rispetto ai precedenti 244 mila e sotto le attese che indicavano 165 mila. Il tasso di disoccupazione è inoltre aumentato al 9,1% dall'8,9%. E così nei primi scambi il Dow Jones cede l'1,03% a 12.123 punti, mentre il Nasdaq 100 arretra dello 0,93% a quota 2.305.
COMMENTA LA NOTIZIA