1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Wall Street apre in rialzo, resta debole il dollaro dopo critiche Trump alla Fed

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza in rialzo per Wall Street. Nei primi minuti di contrattazioni prevalgono i segni positivi, con il Dow Jones che sale dello 0,24% a 25.823,32 punti, mentre l’indice S&P 500 avanza dello 0,28% a 2.865,2 punti e il Nasdaq guadagna lo 0,34% a 7.846,3 punti. Con la stagione delle trimestrali che è sostanzialmente conclusa e con la carenza di dati macro di questi giorni, gli operatori attendono le notizie che arriveranno nei prossimi giorni dalla Federal Reserve (Fed). A partire da domani, quando è attesa la pubblicazione dei verbali della riunione del Fomc di inizio agosto. Venerdì occhi puntati, invece, sul discorso di Jerome Powell, presidente della Federal Reserve, a Jackson Hole. Intanto prosegue la debolezza del dollaro dopo le critiche del presidente Usa Donald Trump nei confronti della politica monetaria della Fed di Jerome Powell: il dollar index cede lo 0,21% a quota 95,49.