1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Wall Street apre in calo, avvio stagione trimestrali in chiaroscuro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza negativa per Wall Street, in scia al deludente dato sulla bilancia commerciale della Cina che rimette in auge il tema dell’indebolimento globale. Al tema crescita si affianca quello dello shutdown del governo statunitense, che ormai ha superato le tre settimane diventando il più lungo della storia degli Stati Uniti. “Sembra sempre più improbabile – commentano gli analisti di Mps Capital Services – un accordo con i democratici e per questo il presidente americano Donald Trump potrebbe optare per la dichiarazione dello stato di emergenza al confine col Messico, anche se potrebbe trattarsi di una forzatura eccessiva. In questo quadro gli indici americano hanno avviato gli scambi sotto la parità: il Dow Jones cede in avvio lo 0,90%, l’S&P500 perde lo 0,98% e il Nasdaq oltre l’1% (-1,20% per la precisione).

Oggi è partita la nuova stagione delle trimestrali societarie negli Stati Uniti. con i conti di Citigroup che hanno battuto le attese per quanto riguarda gli utili, mentre hanno deluso sul fronte ricavi. Domani sono attesi i conti di JP Morgan e Wells Fargo, mercoledì invece toccherà a Blackrock e Goldamn Sachs.