Wall Street apre in calo

Inviato da Valeria Panigada il Mer, 07/08/2013 - 15:35
Wall Street ha avviato gli scambi con segno meno, proseguendo sui ribassi di ieri. Sul mercato pesa la possibilità di un rallentamento del piano di quantitative easing già a settembre, dopo i commenti di alcuni membri della Federal Reserve. Oggi sono attesi gli interventi di Plosser e Pianalto, rispettivamente il presidente della Fed di Philadelphia e di Cleveland. Nei primi minuti di scambio il Dow Jones scivola dello 0,45% a 15447 punti, seguito allo stesso passo dall'S&P500 che si allontana da quota 1.700 punti da poco conquistata. Il Nasdaq cede lo 0,30% a 3654 punti.
COMMENTA LA NOTIZIA