Wall Street apre depressa dalla tecnologia

Inviato da Redazione il Mer, 27/04/2005 - 15:43
L'apertura debole della tecnologia, a sua volta frutto di una deludente trimestrale presentata da Amazon, condiziona l'avvio di Wall Street, scossa peraltro dalla più grande diminuzione degli ultimi due anni degli ordini di beni durevoli. I listini Us muovono infatti i primi passi in territorio negativo, con il Dow Jones che arretra dello 0,10% a 10141 punti, lo S&P in calo dello 0,12% a 1150 punti e il Nasdaq che arretra dello 0,39% a 1919 punti. Attesi per le 16.30 i dati sulle scorte di greggio negli Usa, per le quali gli analisti si aspettano un incremento.
COMMENTA LA NOTIZIA