Wall Street apre depressa dal profit warning di Gm

Inviato da Redazione il Mer, 16/03/2005 - 15:42
Si prospetta una seduta difficile per i listini Us, che aprono la sessione in territorio negativo, trascinati all'ingiù dalla revisione verso il basso delle stime di utile praticata da General Motors. Il titolo, che perde il 13% in apertura, pesa per il 2,5% sull'indice Dow Jones (-0,20% a 10723 punti). Negativo anche il Nasdaq (-0,26% a 2029 punti) dove pesa il settore semiconduttori, con Intel che perde oltre l'1%. In calo dello 0,25% a 1194 punti anche per l'indice S&P.


COMMENTA LA NOTIZIA