Wall Street apre depressa dai nuovi record del greggio

Inviato da Redazione il Mar, 05/10/2004 - 15:39
Dopo che per buona parte della mattinata i future sugli indici statunitensi si erano mantenuti sopra la parità, l'impennata del petrolio ai nuovi massimi (50,66 dollari) ha portato a un'apertura negativa dei mercati Us. Lo S&P segna un -0,03% a 1134 punti, il Dow Jones scende dello 0,12% a 10204 punti, mentre parte in lieve rialzo il Nasdaq, che guadagna lo 0,08% a 1953 punti. Si mantiene inoltre stabile l'indice Sox dei semiconduttori, nonostante Amd perda nei primi minuti di contrattazione circa il 2%.

COMMENTA LA NOTIZIA