1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Wall Street: apertura debole in scia a ritracciamento del greggio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Apertura timida dei mercati americani, condizionati dal ripiegamento delle quotazioni del petrolio e dalla debolezza del dollaro rispetto all’euro. Il greggio dopo 5 sedute di rialzi ha arrestato la propria ripiegando verso i 50 dollari al barile. L’euro prosegue con vigore contro il biglietto verde. Al momento il cambio fra le due divise è salito a 1,0740 dollari, sui massimi dal 15 novembre scorso. In questo quadro a Wall Street i tre principali indici galleggiano di poco sotto la parità, con il Nasdaq che sembra il più intonato in area 5.310 punti.