1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Wall Street ancora debole su timori crisi finanziaria

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Altra giornata negativa per la Borsa americana, dove si respira tensione e paura per il futuro del sistema bancario. Poco prima della chiusura, gli indici a stelle e strisce hanno ampliato le perdite. Il Dow Jones è scivolato dello 0,84% a 10962,54 punti e l’S&P500 ha ceduto l’1,09%. Meglio il Nasdaq che è sceso solo dello 0,12%a quota 2215,71. Il nervosismo e l’incertezza hanno regnato sovrane nella seduta di ieri, soprattutto dopo il quadro dipinto dal presidente della Fed, Ben Bernanke. In caduta libera si sono nuovamente trovate Freddie Mac (-26%) e Fannie Mae (-27%). Male i finanziari che hanno ceduto circa il 3%.