1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

A Wall Street anche il “porto sicuro” State Street crolla

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

A Wall Street l’ultimo scossone per il già traballante comparto delle banche è arrivato ieri da State Street, che in una sola seduta ha ceduto quasi il 60%, facendo crollare l’illusione di essere un porto sicuro in un mare in tempesta, grazie alla sua attività di custodia titoli e di asset management, alimentata dalle commissioni e a basso rischio. La gelata è arrivata con il rendiconto del trimestre che ha mostrato per il gruppo di Boston profitti in calo del 71 per cento. L’indice settoriale delle banche ieri a Wall Street è crollato del 21%.