1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Wall Street: al via l’earning season, Alcoa apre le danze -1-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Al via una nuova stagione di trimestrali negli Stati Uniti. Per l’ultimo scorcio di 2008 le attese sono di una debolezza generalizzata con profitti del corporate statunitense visti in calo del 20% circa (consensus Bloomberg). Anche escludendo il settore finanziario, gli utili sono attesi in calo del 18%. Come di consueto sarà Alcoa ad aprire le danze. Arriveranno oggi, dopo la chiusura dei mercati, i conti trimestrali del colosso dell’alluminio con la media delle stime che è di una perdita per azione di 0,1 dollari rispetto agli utili per 0,36 dollari per azione riportati nello stesso periodo del 2007. I ricavi sono attesi in calo del 28,8% a 5,3 miliardi di dollari. Per quanto concerne l’intero 2008, le attese sono di un Eps a 1,40 dollari dai 2,60 $ del 2007 e ricavi a 27,6 mld di dollari dai 30,8 mld dell’anno precedente.
Settimana scorsa Alcoa ha annunciato che per fronteggiare la crisi internazionale ha deciso di ridurre la sua produzione del 18% su base annua e di attuare un ridimensionamento del suo organico tagliando complessivamente 15.200 di posti. Nel 2008 il titolo Alcoa ha ceduto oltre il 65% del proprio valore.