Wall Street ai minimi di giornata

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I listini statunitensi viaggiano attualmente sui livelli minimi della seduta, penalizzati dal persistere di tensioni sulle quotazioni petrolifere (nel pomeriggio tornate a 61,90 dollari) e da contrastanti dati sulle vendite dei maggiori operatori del commercio al dettaglio. Attualmente il Dow Jones cede lo 0,76% a 10616 punti, lo S&P arretra dello 0,73% a 1236 punti e il Nasdaq segna una flessione dell’1,08% a 2192 punti. In calo sostenuto anche il Soxx di Philadelphia (-2,14% a 473,92 punti).