Wall Street aggiorna i massimi dal settembre 2008

Inviato da Titta Ferraro il Ven, 17/12/2010 - 07:42
Nuova seduta intonata al rialzo gli indici azionari statunitensi che hanno aggiornato i massimi a oltre 2 anni. Il Dow Jones ha superato nel corso della seduta quota 11.500 punti per poi attestarsi a 1.499,25 punti (+0,36%). Lo S&P 500 è salito dello 0,62% a 1.242,87 punti, +0,77% per il Nasdaq Composite. In evidenza Alcoa (+3,58%) tra gli industriali e Bank of America (+1,87%) tra i bancari. Acquisti anche su General Electric (+1,60%) dopo che il suo ceo, Jeff Immelt, ha annunciato un piano di buyback per il prossimo anno che permetterà il riacquisto delle azioni privilegiate per circa 3 mld di dollari cedute a fine 2008 alla Berkshire Hathaway di Warren Buffett.
Una spinta a Wall Street è arrivata dai buoni dati macro con l'indice Philadelphia Fed di dicembre salito a 24,3 punti, oltre le attese. In deciso rialzo anche l'avvio di nuovi cantieri a 555 mila unità (consensus era 550 mila).
COMMENTA LA NOTIZIA