Wall Street accelera al ribasso, giù i bancari

Inviato da Redazione il Mar, 29/07/2008 - 08:16
Quotazione: LEHMAN BROTHERS
Quotazione: VERIZON COMM
Quotazione: KRAFT
Le vendite colpiscono Wall Street in scia alle previsioni non certo rosee sulle turbolenze del mercato immobiliare. Il Dow Jones ha così archiviato gli scambi in flessione del 2,11% a 11.131,08 punti, mentre l'S&P 500 ha segnato una contrazione dell'1,86% a 1234,37 punti. Chiusura in rosso anche per il Nasdaq, che è indietreggiato dell'1,97% a 2265,11 punti. Un inizio ottava negativo soprattutto per il settore finanziario con American International Group in contrazione di circa undici punti percentuali. Giù anche Merrill Lynch (-9,7%) e Lehman Brothers (-8,3%). Tra i colossi americani, anche General Motors ha ceduto il passo, segnando -6,4%. Giornata 'no' anche Verizon communications nonostante abbia archiviato una trimestrale con un utile netto in crescita del 12%. Di segno opposto Kraft Foods (+5,5%), sospinta al rialzo dai conti del secondo trimestre.
COMMENTA LA NOTIZIA