Wall St. passa in negativo dopo dato Philly Fed

Inviato da Redazione il Gio, 20/05/2004 - 18:16
Gli indici azionari americani entrano, per la prima volta dall'inizio della seduta, in territorio negativo, dopo la diffusione dell'indice Philadelphia Fed relativo a maggio, che ha sorpreso per la brusca flessione accusata. Il Dow Jones cede lo 0,10% a 9928 punti, lo S&P è in calo dello 0,03% a 1088 punti, mentre il Nasdaq perde lo 0,04% a 1897 punti.


COMMENTA LA NOTIZIA